DIARIO dal Comune

CRONACA DELL'AMMINISTRAZIONE DAL 2020

Un elenco cronologico dei fatti amministrativi e degli atti pubblici che avvengono a Sulbiate. E' la nostra lettura e memoria dei fatti e atti pubblici più rilevanti. E' quello che siamo chiamati a fare come consiglieri dell'opposizione nella speranza che il nostro contributo sia accettato come valore di esperienza e non come intervento da respingere in modo preconcetto.    LEGGI QUI il diario dal 2017 al 2019

PROMEMORIA DELLE RISPOSTE NON DATE
SEGNALIAMO UNA GRAVE SITUAZIONE DI INADEMPIENZE DEGLI ORGANI DELL'AMMINISTRAZIONE IN EVASIONE DI TUTTE LE NORME SUI DIRITTI INFORMATIVI DEI CONSIGLIERI COMUNALI. DI SEGUITO LE COMUNICAZIONI INEVASE, I SOLLECITI PLURIMI E LE SEGNALAZIONI CONSEGUENTI. 
Le norme concedono agli uffici 30 giorni per le risposte a tutti i cittadini; i regolamenti di Sulbiate consentono ai Consiglieri il diritto di visionare gli atti semplicemente presentandosi al Funzionario in orario di visita al pubblico. A Sulbiate era consuetudine (e indirizzo di metodo delle nostre Giunte) nel periodo dal 2004 al 2017 rispondere sempre a tutti con celerità e, se possibile, non fare attendere i Consiglieri di opposizione per rispetto del loro diritto di accesso agli atti. Consuetudine purtroppo fatta abbandonare agli uffici da una Giunta che al primo punto del suo programma ha inserito la TRASPARENZA E LA COMUNICAZIONE.         


C R O N O L O G I A   2 0 2 1

LUGLIO 2021

15/07 - Convocato ANCORA OSCURATO il 31° nostro CONSIGLIO COMUNALE  "in presenza", senza videoconferenza (L'UNICO IN TUTTA LA BRIANZA) e all'ora di cena.  Abbiamo chiesto di attivare la videoconferenza ma il sindaco non ha risposto come sempre! Una vergogna.  LEGGI COME E' ANDATA 

GIUGNO 2021

23/06 - POST -   Il bilancio approvato del 2020 conferma che gli AUMENTI REALI di tasse superano il 30%, L'ASSESSORE CONFESSA IN CONSIGLIO CHE NON HANNO RIDOTTO LE TASSE PER PAURA DI RIMANERE SENZA SOLDI ... ma il bilancio approvato dice che hanno un rilevante avanzo di amministrazione (che rappresenta i soldi fermi in cassa che non vengono spesi) che fra pochi mesi, alla fine del 2021, raggiungerà i 2.000.000€. IL TUTTO DOPO 4 ANNI SENZA FARE NESSUNA DELLE OPERE PUBBLICHE PROMESSE MA SEMPRE RINVIATE E RIDUCENDO I SERVIZI.   leggi qui

18/06 - ANCORA convocato il 30° nostro CONSIGLIO COMUNALE OSCURATO "in presenza", senza videoconferenza (L'UNICO IN TUTTA LA BRIANZA) e all'ora di cena.  Abbiamo chiesto di attivare la videoconferenza ma il sindaco non ha risposto come sempre! Una vergogna.  LEGGI COME E' ANDATA 

13/06 - POST -  INFANTILE E GROTTESCO il nostro sindaco che si vanta in un'intervista di avere evitato morti covid a Sulbiate "cacciando a casa gli anziani". Uno schiaffo al buon senso dei lettori, agli altri sindaci dei comuni vicini che hanno avuto perdite e a chi ha veramente sofferto. LEGGI

02/06 - La giunta ci inoltra i dati del bilancio comunale del 2020; l'analisi dei dati sulle imposte incassate a consuntivo nel biennio 2019-2020 sono incredibili. PRESENTIAMO UNA MOZIONE PER LA RIDUZIONE DELLE IMPOSTE E UN RINVIO DELLE SCADENZE. i motivi? LEGGI QUI: DOVE SONO FINITI I SOLDI DELLE NOSTRE TASSE?

MAGGIO 2021

31/05 - La risposta alla diffida a adempiere è a dire poco una presa in giro prima che per i nostri consiglieri per la nostra istituzione pubblica. In data odierna abbiamo informato della situazione le autorità preposte.  

30/05 - POST -   Il sindaco continua a non rispondere alle richieste dei Consiglieri:     INCAPACI SERIALI A RISPETTARE LEGGI NAZIONALI E REGOLAMENTI COMUNALI. Abbiamo inoltrato agli amministratori come previsto dal Codice Penale la "diffida a adempiere e messa in mora" per ottenere risposte a 24 richieste ignorate negli ultimi 2 anni.  CONFIDIAMO NON SIANO TANTO INCOSCIENTI DA IGNORARLE

01/05 - POST -   Il consiglio comunale del 29.04.2021 - LA COMMEDIA DELL'ASSURDO. Sulbiate è il solo Comune della Brianza est (e forse di tutta la Provincia MB) che PROIBISCE il servizio di videoconferenza. ANOMALIA DEMOCRATICA che consente alla maggioranza di disinformare i cittadini e CENSURARE INDISTURBATA le istanze dell'opposizione Consiglio zeppo di irregolarità e prevaricazioni che NON VEDRETE MAI, forse ci daranno le registrazioni audio che abbiamo richiesto!  LEGGI

APRILE 2021

29/04 - ANCORA convocato il 29° nostro CONSIGLIO COMUNALE OSCURATO "in presenza", senza videoconferenza (L'UNICO IN TUTTA LA BRIANZA) e all'ora di cena.  Abbiamo chiesto di attivare la videoconferenza ma non risponderanno come sempre! Una vergogna.  LEGGI COME E' ANDATA 

24/04 - POST -   Il consiglio comunale del 30.03.2021 conferma il salasso di TASSE COMUNALI che dal 2019 ha aumentato ai massimi livelli consentiti. SE NE FREGA ALTAMENTE che i suoi cittadini da tutto il 2020 sono in difficoltà e che in 3 anni ha incassato IL TRIPLO (circa 1,2 milioni) di quello che aveva STIMATO DI PRELEVARCI. Non sappiamo come li abbia usati e NEPPURE SI SOGNA DI RIDURCI LE ALIQUOTE o di rinviare per il 2020 le scadenze per aiutare famiglie e imprese. LEGGI

17/04 - POST -   ANCORA BALLE DAL SINDACO-STUFA! il sindaco comunica ai giornali e si fa ritrarre in modalità "protezione civile" (fra un pò metterà le felpesalviniane per convincere i suoi fans!) per raccontare la sua versione come vuole, le abbiamo risposto con una nota alla quale sicuramente non risponderà in sede comunale dove non si dovrebbero dire fregnacce che i giornali riportano visto chele dice un sindaco che dovrebbe essere una persona seria. LEGGI come stanno i fatti veri!

13/04 - Il 29.03.2021 il nostro capogruppo ha mandato la "DIFFIDA AD ADEMPIERE E MESSA IN MORA" prevista dall'art.328 del Codice Penale (rifiuto e omissione di atti d'ufficio) indirizzata a Sindaco, Vicesindaco, assessore Bertolini, ai Responsabili di procedimento e al Segretario comunale.  Abbiamo dovuto procedere in quanto ci sono 24 PEC riguardanti 6 procedimenti che sono prive di risposta da molti mesi. 
ATTENDIAMO RISPOSTA NEL MERITO entro il 13.04.2021. 
LEGGI

10/04 - POST -   ANCORA DICHIARAZIONI EVASIVE DEL SINDACO, LA SUA PALESE  INCOMPETENZA, ADESSO, DOPO 4 ANNI DI ESPERIENZA, NON E' PIU' ACCETTABILE: SE E' VERO CHE I NOSTRI DUBBI SOTTOPOSTI ANCHE ALLA ANAC SONO CONSIDERATI "FALSITA'" non si capisce perché il Sindaco abbia dovuto deliberare un incarico ad Avvocati esterni per, testuale: "intraprendere attività difensiva del Comune nei confronti di ANAC" l'Agenzia Nazionale Anti Corruzione che verifica la regolarità degli appalti pubblici. Non bastava il Signor Segretario comunale per dimostrare all'ANAC che "va tutto bene" nei procedimenti da lei adottati e che sono "tutte falsità" i dubbi da noi sollevati? Perché sprecare una parcella per avvocati esterni dal costo che supererà gli 8.000€ comprese imposte, rimborsi spese e contributi vari? LEGGI

MARZO 2021

30/03 -
 ANCORA convocato il nostro CONSIGLIO COMUNALE OSCURATO "in presenza" e senza videoconferenza, senza audio registrazione e all'ora di cena. 
SI CONFERMA la volontà di non permettere ai cittadini la partecipazione e la trasparenza. 
Lo stesso per la commissione capigruppo "in presenza" obbligatoria. 
QUI A FIANCO LO SCHIAFFO MORALE DEL SINDACO DI AICURZIO PER IL LORO INNOVATIVO E APERTO CONSIGLIO COMUNALE DEL 29.03.2021      

26/03 - POST -   I GIORNALI RIVELANO IL SALASSO DELLE TASSE AI SULBIATESI DAL 2019 + 420.000€ di entrate per MAGGIOR PRELIEVO (4200 abitanti per +100€ medi ciascuno) senza avere in contropartita più servizi e opere pubbliche. LEGGI

14/03 - POST - LA MAGGIORANZA RACCONTA IL CONSIGLIO IN BACHECA COME VUOLE. Può farlo dato che non esistono videoconferenze e audio registrazioni e per questo CONTINUERANNO A IMPEDIRE LE DIRETTE STREAMING per impedire ai cittadini di assistere ai consigli e capire. LEGGI

10/03 - POST - IL SEGRETARIO COMUNALE CENSURA DAI VERBALI DI CONSIGLIO la nostra dichiarazione di voto letta in Consiglio sul bilancio triennale (DUP 2021-23); il regolamento interpretato senza il buon senso e sempre contro l'opposizione LEGGI

04/03 - CONSIGLIO COMUNALE in presenza e senza videoconferenza. Si conferma la volontà di impedire ai cittadini di assistere alla diretta e di rivedere i contenuti dei Consigli comunali. LA VERGOGNA CONTINUA.  LEGGI QUI

04/03 - L'AUTORITA' NAZIONALE ANTICORRUZIONE (ANAC) ci scrive informandoci che gli avvocati del Comune di Sulbiate hanno chiesto di visionare i documenti che abbiamo inoltrato per chiedere la verifica della correttezza della procedura di costruzione del campi di padel in assenza di regolare gara pubblica. La legge infatti prevede che l'attore (i nostri Consiglieri) possa non concedere l'accesso agli atti. NON ABBIAMO MOTIVI PER NON CONCEDERLO essendo i documenti da noi forniti tutti quelli già agli atti del Comune. AL CONTRARIO IL NOSTRO COMUNE NON CI HA CONCESSO L'ACCESSO AGLI ATTI DELLA CORRISPONDENZA FRA ANAC E IL COMUNE DI SULBIATE. La maggioranza sedicente innamorata della "trasparenza" ce li ha negati dicendo "chiedeteli direttamente all'ANAC". Noi non abbiamo fretta, aspettiamo pazienti l'esito dell'indagine iniziata nel maggio 2020! Crediamo possa essere il segnale che presto riceveremo la comunicazione prevista dal Regolamento ANAC (denominata CRI) che informa gli attori dell'esito dei controlli: ARCHIVIAZIONE o ALTRO. Il fatto che il nostro Comune abbia deciso di incaricare gli avvocati potrebbe significare che non c'è stata archiviazione. Possiamo ipotizzare che il Segretario comunale non sia in grado di sostenere e giustificare le scelte tecniche del Comune (o che non voglia farlo) e che siano concreti i nostri dubbi segnalati tanto da rendere necessario per il Comune incaricare gli avvocati per trovare una via di soluzione. 

03/03 - POST - L'AMBIENTALISMO DI FACCIATA (cap.4)  LEGGI IL POST  DAL 2017 siamo un "COMUNE CICLABILE" qualifica che la FIAB (federazione ambiente e bicicletta) riconosce dopo una valutazione rigorosa. Siamo stati il primo comune della Lombardia ad ottenere la bandiera gialla con 3 SMILE (su 5). La Giunta Della Torre appena nominata ha ritirato la Bandiera (settembre 2017) e poi ... IL NULLA per 4 anni.   

01/03 il mese di marzo si apre con una grande notizia: 
l'avvocato che ci segue ci informa che IL MAGISTRATO HA DECISO DI ARCHIVIARE LA QUERELA PER DIFFAMAZIONE INTENTATA DAL SINDACO CONTRO I NOSTRI CAPIGRUPPO.
Pertanto non esiste il REATO PER DIFFAMAZIONE CHE SI E' INVENTATO IL SINDACO CON I SUOI CONSIGLIERI. DI QUESTO ERAVAMO CERTI SIN DAL PRIMO GIORNO, 
LA SINDACA HA AVVELENATO PER UN ANNO E MEZZO IL SUO CONSIGLIO COMUNALE. Ha così impedito il lavoro di 1/3 dei consiglieri eletti (i 4 di opposizione su 12 totali) cercando di intimidirli con l'azione penale. 
Siamo in attesa dei documenti ufficiali con le motivazioni.

FEBBRAIO 2021

18/02 - POST - L'AMBIENTALISMO DI FACCIATA (cap.3)  LEGGI IL POST  sulle siepi pericolose che invadono la strada pubblica.

12/22 - POST - L'ambientalismo di facciata (capitoli 1 e 2)  LEGGI IL POST
A PROPOSITO della trascuratezza degli amministratori sul presidio del territorio segnaliamo alcune "cosette" che sfuggono ai vari assessori che a parole sono innamorati persi di habitat e di ambiente. Ma nei fatti concreti da quattro anni siamo di fronte ad una vera propria incuria su tutti i fronti. Prendiamo spunto anche dalla stampa che sovente racconta fatti che meritano informazioni integrative e magari anche nostri pareri non richiesti. Cominciamo dalla NEVICATA e dai RIFIUTI ABBANDONATI   

GENNAIO 2021

29/01 - il Sig. Segretario ci nega accesso agli atti ANAC presso il Comune invitandoci (a sproposito) a chiederli alla stessa ANAC. Abbiamo risposto il 3 febbraio chiedendo il rispetto del diritto dei consiglieri di accesso a tutti gli atti comunali. Entro 5 giorni senza risposta ci rivolgeremo alle autorità competenti per la tutela dei nostri diritti. INFINE CI CHIEDIAMO: perché negarci il diritto di leggere le carte presenti in comune dei controlli fatti dall'ANAC? Significa che sono confermati i nostri dubbi sui pasticci della mancata gara? SAREBBE QUESTA LA GIUNTA DELLA TRASPARENZA?

27/01 - finalmente ci viene consegnata l'audio registrazione del Consiglio del 15 dicembre 20, ma ci viene ancora negata la registrazione del Consiglio del 29.10.20. E' il Consiglio delle strambe risposte dell'ass.Bertolini alle interpellanze sul Centro sportivo, quando la Sindaca ci accusò di citare documenti comunali falsi e il sig. Segretario ritenne di non verbalizzare tale accusa fasulla espressa dal Sindaco. Gli Amministratori continuano a fare in modo di non pubblicare sul sito comunale le registrazioni streaming dei Consigli comunali in modo DA IMPEDIRE che tutti i cittadini possano rivedersi i Consigli.
 
15/01 - il Sig. Segretario informa con lettera PEC i nostri 4 consiglieri che il gestore del Centro sportivo ha chiesto accesso agli atti comunali richiedendo copia:  "Di ogni atto o richiesta di informazione, segnalazione, richiesta di intervento, istanza, interrogazione consiliare, trasmesse ai vari uffici comunali ed inerenti le attività svolte presso il Centro Sportivo Comunale da parte dei consiglieri Comunali e/o di qualunque soggetto terzo, nell’anno 2020 e fino alla data del deposito della istanza (11/01/2021)". Il Segretario sostiene che i consiglieri possono opporsi alla richiesta di accesso agli atti entro 10 giorni. OVVIAMENTE NON CI OPPONIAMO essendo l'accesso agli atti un diritto dei gestori di pubblico servizio quale certamente è POLISPORT gestore del centro sportivo comunale. 
CI DOMANDIAMO PERO' perché in 4 giorni il Comune si attiva per rispondere al giusto diritto di dare documenti a Polisport, MENTRE IL MEDESIMO DIRITTO VIENE INIBITO DA MESI AI NOSTRI CONSIGLIERI e ci sono in sospeso decine e decine di nostre richieste e solleciti inevasi. 

15/01 - chiediamo al funzionario comunale accesso agli atti relativi al procedimento di vigilanza aperto il 20.05.2020 da ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) a seguito di nostra richiesta di verifica dei dubbi espressi sul procedimento di assegnazione di lavori di ampliamento del centro sportivo (due campi di padel) in assenza di regolare gara.  

13/01 - Nostra COMUNICAZIONE PEC a tutti gli Amministratori (compresi il Segretario, Revisore e funzionari) in merito ai contenuti a dir poco "evasivi" delle risposte date al Consiglio del 29.10.20 dell'assessore Bertolini alle 4 interpellanze su Centro Sportivo e Padel. Contiene dettagliati elenchi con tutti i ritardi degli adempimenti del gestore, i mancati controlli dell'Amministrazione e i ritardi e le omissioni di consegna degli atti richiesti dalla minoranza. UN DOCUMENTO CORPOSO CHE ELENCA CHIARAMENTE LE MANCANZE DEGLI AMMINISTRATORI.

11/01 - A seguito nostra richiesta di controlli fatta il 13 novembre, la Polizia Locale ci comunica di avere fatto in data 07.01 un controllo sui frequentatori del Padel in tutto il periodo dal primo DPCM di inizio novembre che aveva chiuso tutte le attività sportive. La norma concedeva deroghe solo agli atleti (di padel) tesserati impegnati in gare nazionali. Nei due mesi i campi hanno funzionato tutti i giorni e la Polizia Locale ci comunica che è stato fatto un solo controllo proprio il 7 gennaio. Dei 4 o 8 giocatori presenti E' STATO VERIFICATO UN SOLO "ATLETA" A CAMPIONE che è risultato tesserato.  


C R O N O L O G I A   2 0 2 0

DICEMBRE 2020

30/12 - POST - LA NEVICATA DEL 27 DICEMBRE ... CHE SORPRESA! LEGGI

15/12 - CONSIGLIO COMUNALE in videoconferenza MA IL VIDEO VIENE SUBITO ELIMINATO DAL SITO DEL COMUNE. Si conferma la volontà di impedire ai cittadini di rivedere i contenuti dei Consigli comunali, come fanno tutti i comuni normali! Cosa si vuole NASCONDERE? ----> LEGGILO QUI

11/12 -  POST - FAKE NEWS DALLA BACHECA DELLA MAGGIORANZA - Info scorrette e parziali nella bacheca del gruppo di maggioranza  LEGGI

03/12 -  POST - 
LE CHIACCHIERE E LA VERITA' SUI SOLDI PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA' PER IL COVID - La Sindaca disinforma   LEGGI

NOVEMBRE 2020

27/11 -  POST -
campi da PADEL sono stati aperti 3 mesi senza certificato di agibilità MA IL SINDACO EVITA DI DARE MOTIVAZIONI ... nè al Consiglio nè ai giornali. UN ALTRO SCHIAFFO AL SUO RUOLO E ALL'ISTITUZIONE LOCALE!    LEGGI 

26/11 - Il sindaco RISPONDE NO alla richiesta di pubblicare sul sito comunale la videoregistrazione dei Consigli comunali del 29.10.2020 COSA CHE FANNO TUTTI I COMUNI; rivedendola chiunque potrebbe vedere di persona che i verbali pubblicati sono difformi a quanto realmente avvenuto. E' vero che "partecipazione" - dopo 3 anni di rifiuti - finalmente è stata assicurata con la diretta. Ma è vero che I VERBALI PUBBLICATI HANNO VIOLATO LA TRASPARENZA E LA VERITA'. Una VERGOGNA ed un affronto a tutti i cittadini onesti anche la scelta di occultare il video e non pubblicarlo sulla pagina youtube del Comune aperta in aprile 2020 dopo 3 anni di nostre pressioni con la seguente motivazione: "il Comune di Sulbiate utilizza il canale youtube per permettere alla cittadinanza di seguire il più possibile la vita amministrativa del proprio paese"  LEGGI "cittadinanza disattivata"

 
 
23/11 - Abbiamo richiesto al Sindaco la copia della videoregistrazione della seduta di Consiglio ed anche quando verrà pubblicata sul sito comunale a disposizione di tutti i cittadini. Servirà ai consiglieri e ai cittadini per verificare i testi dei verbali di consiglio.

21/11 -  POST l'amministrazione pubblica verbali di Consiglio "RIPULITI"   LEGGI

14/11 -  POST IL SINDACO SI RIMANGIA LA QUERELA per diffamazione LEGGI 

07/11 -  POST L SINDACO DICHIARA CHE SONO FALSI i documenti della sua Giunta  LEGGI

06/11 -  RICHIESTA AL SINDACO di avere chiarimenti sulle date dei certificati di agibilità dei campi da padel. In Consiglio comunale avevamo fatto natare che la data di inizio di uso al pubblico comunicata dall'assessore (dopo 12 solleciti!) del 16.05.2019 era di 3 mesi in anticipo rispetto al certificato di agibilità del 11.09.2019. Il Sindaco ha DICHIARATO AL CONSIGLIO CHE SONO DATE FALSE. LEGGI 

02/11 -  RICHIESTA qui a lato di pubblicazione a verbale di comunicazioni al Consiglio, testi che il Sindaco ha impedito di leggere - LEGGI  e LEGGI


OTTOBRE 2020

31/10 -  POST LA VIDEOCONFERENZA OBBLIGATA E FORZOSA  cronaca di un Consiglio Comunale dell'altro mondo: L'ASSESSORE RISPONDE ALLE INTERPELLANZE E CI RIVELA CHE PER 3 MESI NEL 2019 I CAMPI DA PADEL SONO STATI APERTI AL PUBBLICO SENZA AVERE IL CERTIFICATO DI AGIBILITA' DEL COMUNE    ... Ma il Sindaco afferma che le date sono tutte FALSE!  CHISSA' CHI AVRA' RAGIONE??? LEGGI QUI  e appena il Comune lo pubblicherà VAI A VEDERE il video originale del Consiglio

23/10 -  Convocato un consiglio comunale per il 29.10.2020 ancora alle 19,00 e in presenza NIENTE VIDEOCONFERENZA!   LEGGI QUI

10/10 -  POST LA SPESA PUBBLICA INCONTROLLATA  LEGGI QUI  

04/10 -  POST Niente consiglio comunale a settembre: la Giunta da 4 anni non rispetta la scadenza di legge per presentare il (DUP) Documento Unico di Programmazione del triennio 2021-2023    LEGGI QUI     

SETTEMPRE 2020

30/09 -  POST Ia Giunta va controcorrente: a Sulbiate solo +SPESE +TASSE +REGALI, mentre lo Stato e gli altri Comuni aiutano e sostengono i loro cittadini   LEGGI

27/09 - FESTA PATRONALE DEL PAESE a causa del COVID tutto sotto tono e FINALMENTE LE GIOSTRE NON OCCUPANO LA PIAZZA MERCATO. Per 2 anni la Giunta ha privilegiato i "baracconi" limitando vari servizi pubblici e penalizzando le scuole e le famiglie.  Eppure la soluzione esiste! LEGGI qui

11/09 -  POST SERVIZIO FIBRA dopo anni di lavoro ancora attesa - E la giunta INFORMA MALAMENTE... FINO A QUANDO?  LEGGI

08/09 - INTERPELLANZA n.19 del  08/09/2020   Oggetto: nuovi campi da padel – richiesta delibere adottate e accordi con l’Istituto comprensivo, informativa del valore della spesa a carico del Comune per consumi di energia elettrica e metano. LEGGI

04/09 -  POST Per le ciclabili di Sulbiate parole e soldi al vento dalla nostra Giunta - LE NOSTRE PROPOSTE LEGGI

AGOSTO 2020

31/08 - RISPOSTA A SIG. SEGRETARIO alla Sua comunicazione del 07.08.2020 LEGGI RISPOSTA  - leggi destinatari

23/08 -  POST Nascondere e disinformare - Consigli comunali OSCURATI - La Giunta non motiva le proprie decisioni - LEGGI 16 CASI MACROSCOPICI LEGGI

07/08 - Il SEGRETARIO "stranamente" si ricorda di avere risposte arretrate e ci scrive rispondendo ad una nostra lettera del 12.06.2020. Affermazioni generiche e che negano i fatti ampiamente documentati agli atti pubblici CHE RICHIEDONO UNA RISPOSTA PRECISA E CIRCOSTANZIATA che mandiamo il 31.08.2020 leggi punto sopra del 31.08

06/08 - IL SEGRETARIO PUBBLICA i verbali di Consiglio con la censura della nostra dichiarazione e riporta a verbale fatti e dichiarazioni inesatti.

LUGLIO 2020

31/07 - INOLTRO al Sig. Segretario copia della dichiarazione presentata in Consiglio il 30/07 firmata digitalmente al fine di allegarla agli atti integralmente. Il 06/08 il segretario la pubblica CENSURANDO tutti gli allegati che di fatto documentano le sue tante omissioni di atti d'ufficio 

30/07 - 24° Consiglio Comunale LEGGI IN CONSIGLIO
LEGGI QUI LA NOSTRA DENUNCIA PRESENTATA AI CONSIGLIERI testo 168

21/07 - ennesimo sollecito AL SEGRETARIO comunale per avere le risposte arretrate e l'accesso agli atti ormai negati ai nostri consiglieri da più di un anno. QUESTO SAREBBE IL RISPETTO DELLE NORME E DELLA DEMOCRAZIA?

18/07 -  POST il Vicesindaco racconta al giornale la sua conversione dal cemento al verde e PER LA SULBIATE DEL FUTURO SI RITORNA AL PASSATO  LEGGI

16/07 -  POST La Sindaca campione di balle: famiglie ancora tartassate  LEGGI

GIUGNO 2020
Il mese di giugno scorre senza che il Segretario e i Funzionari riescano a "estirpare" dal gestore del Centro Sportivo i dati degli incassi del Padel nel 2019. 
NESSUNO DECIDE DI FARE I CONTROLLI PREVISTI DALLA CONVENZIONE.
Una scadenza semestrale obbligatoria perché prevista dalla Convenzione firmata il 04 febbraio 2019 (quindi dovuti a fine agosto 19 e a febbraio 20) e rinviata dal Sindaco senza motivi e delibere con una pacca sulle spalle al 30.04.2020 
SCADENZA ANCORA INEVASA A FINE GIUGNO. PERCHE? NESSUNO LO SA.
Noi si continua a chiedere e loro continuano ad offendersi dicendo che vogliamo intralciare il lavoro degli uffici! 
INCREDIBILE LA LISTA E LA LETTURA DEI NOSTRI SOLLECITI (vedi elenco sopra). E' come affrontare un pugile suonato.

15/06 - INTERPELLANZA n.18 del 15/06/2020 - Oggetto: trasmissione in ritardo della documentazione prevista dalla Convenzione di gestione del Centro sportivo Comunale  LEGGI
15/06 - INTERPELLANZA n.19 del 15/06/2020 - Oggetto: Capitolato-convenzione gestione del Centro sportivo comunale: adempimenti previsto dall'art.6   LEGGI
15/06 - INTERPELLANZA n.20 del 15/06/2020 - INTERPELLANZA RELATIVA ALL’AUMENTO DELLE TARIFFE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI – Delibera di Giunta n.11 del 10.03.2020   LEGGI


05/06 -  POST IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE ALLO SBANDO  post eliminato il 03.07.20 a seguito di richiesta di Squeeze ASD e per evitare inutili contenziosi con un operatore economico locale. Resta intatto il nostro diritto di critica politica per le decisioni degli Amministratori e l'eliminazione del post non costituisce nessuna ammissione di responsabilità per quanto pubblicato che risponde a fatti reali e ampiamente documentati.

MAGGIO 2020

26/05 -  POST L'OTTUSANGOLO DI AICURZIO IN VIA CICERI  LEGGI

21/05 - 22° Consiglio Comunale LEGGI IN CONSIGLIO

18/05 - Commissione Capogruppo Ignorata dal sindaco la disponibilità a partecipare in videoconferenza - risultato: commissione non valida

14/05 - 21° Consiglio Comunale LEGGI IN CONSIGLIO

12/05 - i nostri consiglieri hanno comunicato che parteciperemo al Consiglio del 14/5 solo se sarà attivata la videoconferenza e la video registrazione per i cittadini  LEGGI a lato

08/05 - il Sindaco convoca un altro Consiglio comunale in FALSA "seduta pubblica" per il 14/05/2020 COSI' ANCORA IMPEDISCE AI CITTADINI DI ASSISTERE non attivando la VIDEOCONFERENZA GRATUITA che permette la trasmissione via streaming. L'ordine del giorno: una formale approvazione del programma dell'azienda consortile Offertasociale e le nostre 6 Interpellanze arretrate. Nessuno cittadino potrà assistere. UNA VERGOGNA. 

08/05 - IL SINDACO RISPONDE CON 12 GIORNI DI RITARDO alla nostra richiesta di inserire i nostri punti all'OdG del Consiglio del 29/04. La risposta che era dovuta ovviamente prima del 29/04 contiene anche affermazioni false e l'incredibile accusa alla minoranza di abusare del diritto di informazione.  Leggi qui sotto il testo 127    

07/05 - LA NOSTRA RICHIESTA DI ORDINE DEL GIORNO A TUTELA DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DEI CONSIGLIERI che a Sulbiate viene negato da mesi    leggi POST con il testo 127

02/05 - integrazione a INTERPELLANZA con oggetto: delibera di Giunta N.66/2019 PER REVISIONE PROGETTO DI GARA EX-FILANDA e Governance (presentata il 25 aprile) emessa a seguito ricezione risposta che "non esistono i verbali di approvazione Comitato TS" come invece ha verbalizzato alla Giunta l'Assessore Bertolini ... e non può essere un errore involontario!

01/05 -  POST 29 aprile il 1°Consiglio comunale MONOCRATICO dopo i Podestà del ventennio fascista   in realtà anche il 27/01/2020 fu un Consiglio monocratico da 9 minuti, con assenza di pubblico e senza minoranza, sia per la nota protesta sulla querela "presenti ma in silenzio e non votanti" che per l'assenza giustificata per il rifiuto di discutere 3 nostre interpellanze depositate da una settimana.  LEGGI   e leggi in questa pagina il diario a commento del 27/01/2020

APRILE 2020


29/04 - 20° Consiglio Comunale LEGGI IN CONSIGLIO   
I NOSTRI CONSIGLIERI NON PARTECIPANO A DISCUSSIONE E VOTO PER PROTESTA CIVILE CONTRO L'INTIMIDATORIA A QUERELA DEL SINDACO PER DIFFAMAZIONE. FINO AL RITIRO DELLA QUERELA.  E POI ANCHE IL TAGLIO DI 6 PUNTI PRESENTATI DALLA MINORANZA, E POI IL BOICOTTAGGIO DELLA VIDEOCONFERENZA E DELLA DIRETTA STREAMING PER I CITTADINI.     
UN VERO DISASTRO PER I SEDICENTI PALADINI DELLA DEMOCRAZIA ! LEGGI

29/04 - INTERPELLANZA con oggetto: aggiornamenti sui ritardi Immobile storico di Piazza castello LEGGI interpellanza 118

29/04 - Richiesta PEC a Segretario e p.c. al Prefetto di verificare la legittimità dell'ODG del Consiglio che ignora 6 punti presentati dalla minoranza e del rispetto delle norme sanitarie con la convocazione  LEGGI TESTO 123

27/04 - Richiesta PEC a Sindaco di integrare l'ODG del Consiglio e di fare Videoconferenza e diretta streaming per i cittadini  LEGGI TESTO 122

27/04 -

25/04 INTERPELLANZA con oggetto: delibera di Giunta N.66/2019 PER REVISIONE PROGETTO DI GARA EX-FILANDA E MODIFICA GOVERNANCE presentata il 25 aprile qui trovi il perché  LEGGI TESTO 120pec  LEGGI interpellanza 120  

24/04 - Richiesta a Segretario rettifica verbali Consiglio del 27/01 dove non ha inserito i motivi a giustificazione dell'assenza dei nostri Consiglieri. LEGGI TESTO 121

24/04  convocazione Consiglio Comunale per il 29/04 il Sindaco non inserisce 6 punti richiesti dalla minoranza da gennaio e marzo; Regolamento e minoranza non rispettati. Convocazione "in seduta pubblica" che non è consentita dalle norme sanitarie; nessun uso della video-conferenza e della diretta streaming - SIAMO UN IN UN COMUNE ILLIBERALE GESTITO IN MODO INSENSATO E TAGLIATO FUORI DALLA REALTA'.  LEGGI TESTO 120pec

23/04 -

21/04 - PROMEMORIA al revisore dei Conti per varie risposte arretrate su verifiche e pareri su procedimenti in corso ai quali, a noi, non ha risposto LEGGI TESTO 116

18/04 - POST onore ai defunti ma senza servizi ai vivi commento che sollecita di realizzare la ristrutturazione dei servizi igienici cimiteriali. Il progetto c'è dal 2016 usiamo i soldi degli orti d'oro. LEGGI

17/04 - nostra Risposta al Sig. Prefetto, oggetto: vs.prot. 0021495 del 15/04/2020 - Sulbiate: esposto per negato diritto di accesso agli atti a Consiglieri Comunali.


14/04 - quesito tecnico a Segretario e RUP su destinazione urbanistica area Orti sociali LEGGI TESTO 114 

10/04 - Richiesta relazione tecnica ai Servizi Sociali per informare i Capogruppo sui criteri ricevuti dalla Giunta e adottati per distribuire i 23 mila€ dello stato di "misure urgenti di solidarietà alimentare". LEGGI TESTO 113 
Che senso avrà comprare e consegnare una sola mascherina a tutte le 2000 famiglie di Sulbiate?   MISTERO.

09/04 - APERTI i nuovi canali social comunali FB e YOUTUBE - dopo anni di comunicazione pubblica inesistente, se si escludono i comunicati della sindaca via chat private, dopo un mese di nostre martellanti segnalazione che sono illegittimi e discriminatori i comunicati pubblici fatti solo su chat private, la Giunta provvede.
IL CANALE YOU TUBE OSPITERA' I CONSIGLI COMUNALI IN DIRETTA STREAMING? da 3 anni pressiamo in tal senso il Sindaco che teme ed osteggia tale soluzione di trasparenza verso i cittadini.

03/04 - POST l'assessore degli orti d'oro commento e considerazioni alla replica dell'assessore Dosso un pò tardiva sui giornali  LEGGI

02/04 - PUBBLICATI MODULI per richiesta "solidarietà alimentare" - come previsto nessuna info ai nostri Consiglieri. Autosufficienza della maggioranza: nel nostro Palazzo Comunale lo slogan #RESTATEACASA è applicato alla lettera ormai da 3 anni. 
QUESTA E' LA NUOVA DEMOCRAZIA "PER SULBIATE": regolamenti comunali modificati per limitare i diritti della minoranza; querele penali per intimorire i Capigruppo di minoranza; Consigli comunali e commissioni deserti perché fatti in orari che impediscono la frequenza del pubblico; NO ASSOLUTO alla diretta streaming per aumentare partecipazione e informazioni dei cittadini; NEGATO il diritto di accesso agli atti dei Consiglieri per impedire i controlli reali; ELIMINATO l'informatore comunale Vivisulbiate, le notizie pubbliche sono somministrate a mezzo chat private.  
LEGGI POST SU TRASPARENZA (feb.2020)

MARZO 2020
31/03 - UNA SPLENDIDA NOTIZIA - la EX-FILANDA ha ripreso a tessere, non più seta ma FILI DI SOLIDARIETA' per battere il COVID19Dopo più di 10 anni di lavoro e impegno per superare le tante difficoltà di ricostruzione con restauro dello storico opificio (e anche contro molti gufi che l'hanno duramente avversata volendo tenerla solo per uso locale), questo nuovo tessere solidarietà e lavoro per il territorio provinciale, nel sito-memoria della storia operaia di Sulbiate, ci ripaga di tutto. BRAVI.   http://www.makeinprogress.it/


post ns. pag.FB
30/03 - arrivano al nostro Comune 23 mila€ dal Governo per le famiglie in difficoltà ordinanza 658 per 400 milioni ai Comuni “misure urgenti di solidarietà alimentare” - COME USARLI? vediamo se si ricordano che esiste un Consiglio Comunale al quale, attraverso le Commissioni, chiedere "consigli" su come meglio fare e poi, alla fine, riferire. A fianco il post su FB di disponibilità, chissà che venga raccolto, visto che sono democraticamente ignorate tante altre nostre richieste ufficiali.

30/03 - magicamente molti messaggi della CHAT dei giorni precedenti sono ricopiati e appaiono anche sul sito comunale, grazie Sig. Sindaco per la "cortese concessione" non alla minoranza ma a tutti i sulbiatesi e alla nostra Istituzione locale da 3 anni maltrattata a favore delle chat 
POST il miracolo del Comune che comunica correttamente    LEGGI 

29/03 - VANNO A SEGNO LE NOSTRE PRESSIONI SULLA COMUNICAZIONE -  per la prima volta un messaggio CHAT del Sindaco appare anche sul sito del comune LEGGI

26/03 - il Sindaco posta in CHAT un suo video che pare avere filmato mentre guida andando in Comune, nel quale raccomanda ai suoi lettori di rispettare le regole! Nella chat lo fanno notare e la sua risposta è degna di LODE     LEGGILA QUI   ne chiederemo ragione nelle sedi opportune.  POST se il sindaco infrange le regole

24/03 -  il Giornale di Vimercate pubblica l'aggiornamento del numero di contagiati per tutti i Comuni: miracolosamente Sulbiate da 11 scende a 7 contagi! Il Sindaco continua a chattare (chiacchierare) aggiornando solo i frequentatori delle chat private invece PRIMA IL SINDACO DOVREBBE informare tutti i cittadini sul sito Comunale sulla nostra situazione ecc. ecc. Invece sul sito ufficiale pubblica il minimo indispensabile: le copie dei decreti del governo e regione e delle sue ordinanze.  LEGGI QUI   

22/03 - INTERPELLANZA presentata con oggetto: Inopportuno uso di chat private per informazioni pubbliche da parte del Sindaco   LEGGI TESTO 107  
Il Sindaco continua a chattare con pochi invece di INFORMARE TUTTI e - GRAVISSIMO! - ignora di coinvolgere sui temi dell'emergnza il CONSIGLIO COMUNALE e/o le Commissioni Istituzionali.  

17/03 -  il Giornale di Vimercate pubblica il numero di contagiati per tutti i Comuni della Brianza. SULBIATE E' FRA I PIU' CRITICI.  Il Sindaco non ha mai dato informazioni e molti cittadini protestano e sono preoccupati. CHIEDIAMO AL SINDACO DI DARE INFO PUBBLICHE SUL SITO DEL COMUNE. Le risposte incredibilmente arrivano sulla CHAT di "sei di Sulbiate se ..."    LEGGI QUI 

15/03 -  A META' MARZO A CAUSA DELL'EMERGENZA COVID-19, dopo la chiusura delle scuole e il rallentamento di tante attività lavorative, si avvia un periodo di progressiva limitazione del movimento dei residenti con lo slogan #STATEACASA  UNA SERIE DI DECRETI DI GOVERNO E REGIONE sempre più stringenti per tutti allo scopo di limitare al massimo i contagi del virus.

13/03 - POST impariamo a fare gli orti senza sprechi   LEGGI
commento a seguito di un articolo sugli orti di Bernareggio che spende 1/6 ruspetto al mega-progetto di Sulbiate oggettivamente esagerato per le nostre priorità pubbliche.

12/03 - Osservazioni al Consiglio Comunale sul procedimento della Convenzione per la gestione del Centro sportivo Comunale - LEGGI 103 - 
03/03 - PEC ai Sigg. Segretario comunale, Revisore dei Conti e R.U.P. per sollecito del diritto di accesso agli atti del Centro Sportivo Comunale - LEGGI 099 -
01/03 - Convenzione per la Gestione della EX-FILANDA - Verbale dell'incontro con il Comitato Scientifico e considerazioni sulle modifiche concesse dalla Giunta - Richiesta di relazionare al Consiglio Comunale  - LEGGI 098 - 

FEBBRAIO 2020

26/02 - Inoltro osservazioni alla Variante del P.G.T.  (Piano di Governo del Territorio) LEGGILE 096 -   IMPORTANTE

23/02 - POST campioni nell'esaltare l'ordinaria amministrazione   LEGGI   iperbolica intervista di sindaco e assessore che magnificano azioni di ordinaria amministrazione pubblica come volte a "dare un habitat integro alle nuove generazioni" SBAAAM!

21/02 - RICEVUTA risposta del Sig. Segretario comunale a conferma dei ritardi negli adempimenti del gestore del Centro Sportivo comunale - LEGGI 090r -

20/02 - LA NOSTRA RICHIESTA DI ORDINE DEL GIORNO A TUTELA DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DEI CONSIGLIERI che a Sulbiate viene negato da mesi

17/02 - TUTELA DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DEI CONSIGLIERI ???  
A PARTIRE DAL 25/01/2020 ABBIAMO INFORMATO:    IL PREFETTO, 
IL REVISORE DEI CONTI    E    IL SEGRETARIO COMUNALE
ANCORA NESSUNA RISPOSTA (risponde il Sig.Segretario il 21/02)

08/02 - POST trasparenza imbavagliata    LEGGI   l'amministrazione nega ormai per metodo i diritti di informazione e accesso agli atti dei Consiglieri; abbiamo modo di sospettare che ci sia un tentativo di occultare atti pubblici, abbiamo chiesto il motivo a tutti i livelli ma senza risposte. STIAMO A VEDERE.
  
05/02 - PEC al Sig. Segretario comunale per intervenire, come di sua competenza, per garantire la tutela del diritto di accesso agli atti dei Consiglieri e per consentire ai funzionari di rispondere alle nostre richieste di accesso. - LEGGI 090 -

GENNAIO 2020
27/01 - PEC al Revisore dei conti del Comune per richiedere la verifica e il suo parere sul mancato rispetto della parte economico-finanziaria della Convenzione e per i mancati controlli su incassi e tariffe adottate. - LEGGI 089 - 
25/01 - PEC al Sig. Prefetto per segnalare che viene negato il diritto di accesso agli atti ai nostri consiglieri - LEGGI 087 - 
27/01 - 19° Consiglio Comunale LEGGI IN CONSIGLIO   
I NOSTRI CONSIGLIERI NON PARTECIPANO A DISCUSSIONE E VOTO PER PROTESTA CIVILE CONTRO L'INTIMIDATORIA A QUERELA DEL SINDACO PER DIFFAMAZIONE 
A questo consiglio DELLA DURATA DI 9 MINUTI non abbiamo partecipato ANCHE per protesta per il mancato inserimento delle nostre 3 interpellanze che avrebbero consentito di informare i cittadini su 3 temi importanti. 
E' stato deprimente per un nostro consigliere intervenuto, alle 20,30 in punto, per assistere alla seduta, vedere la sala del pubblico con 3 sole seggiole e nessun presente; capire che era già in corso il minuto di silenzio (immaginiamo per la shoah) per il quale non hanno neanche aspettato qualche minuto per l'arrivo di eventuali cittadini; si sono svolti i 2 punti che il Sindaco ha definito "formalità" e alle 20,39 tutti a casa! 

UN CONSIGLIO COMUNALE DI 9 MINUTI... CHE SPRECO IN TUTTI I SENSI  

UNA SIGNIFICATIVA MANIFESTAZIONE DEMOCRAZIA MUTILATA che conferma la volontà di limitare ai cittadini la possibilità di assistere ai Consigli comunali convocandoli alle 20,30; di ridurre i diritti e la voce dell'opposizione limitando persino i tempi di intervento (con il sindaco che usa il cronometro solo per l'opposizione); di rinviare a tempo indeterminato - anche raccontando fandonie circa gli "alti costi" di preventivi inesistenti - la "DIRETTA STREAMING" che rende ormai normale per i residenti di molti Comuni assistere da casa al Consiglio comunale (ultimo Mezzago la cui nuova giunta l'ha realizzata solo 6 mesi dopo essere stata eletta). 

23/01 - il Sindaco convoca il consiglio comunale per il 27/01 con 2 punti e senza inserire le nostre 3 interpellanze già pervenute. Il Consiglio avrà una durata di 10 minuti e tutti a casa. Un Sindaco efficiente e senza coda di paglia avrebbe colto l'occasione per dare le risposte richieste, senza fare l'azzeccagarbugli che si appellerà al nuovo regolamento che impone 10 giorni (invece dei 2 giorni previsti dal precedente regolamento) per inserire in o.d.g. le interpellanze!  
21/01 - INTERPELLANZA presentata con oggetto: interpellanza ciclabile Bellusco  si chiede perché si sono dati a Bellusco 20.000€ pari al 40% del costo senza dare le obbligatorie motivazioni LEGGI TESTO 083   
21/01 - INTERPELLANZA presentata con oggetto: interpellanza aggiornamento adempimenti Piano recupero ex-scuola si chiede perché da 3 anni sono ferme le opere pubbliche a carico del privato LEGGI TESTO 082
21/01 - INTERPELLANZA presentata con oggetto: interpellanza servizio fibra ottica aggiornamenti e disservizi stradali si chiede perché dei continui ritardi di attivazione della fibra ottica LEGGI TESTO 081

16/01 - SOLLECITO al sindaco e ai funzionari del Comune per accedere agli atti presso il centro sportivo come diritto dei Consiglieri al fine di verificare le risposte ricevute in Consiglio comunale e risolvere la mancata consegna degli atti richiesti e sollecitati più volte al sindaco     LEGGI IL TESTO 080

12/01 - POST Le non risposte sull'interesse pubblico  LEGGI    l'elenco dettagliato, e purtroppo ancora provvisorio, dei fatti concreti che sospettiamo non avere perseguito l'interesse pubblico, sono tutte domande già poste in sede Istituzionale alle quali non vengono date risposte. ASPETTIAMO FIDUCIOSI, compreso l'esito della temeraria querela per diffamazione intentata dal Sindaco verso i nostri 2 capogruppo.
   
10/01/2020 - pubblicata la risposta alla nostra interpellanza sul Centro Sportivo: riceviamo con 20 giorni di ritardo la STUPEFACENTE RISPOSTA letta al Consiglio del 19/12/2019 dall'assessore Bertolini e che non ci è stata consegnata. Per rappresaglia o per perdere tempo vista la precarietà delle risposte?  LEGGI LA NOSTRA PEC 078 DEL 11/01/2020

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.